Orzotto mantecato con barbabietole e mousse di caprino


Orzotto mantecato con barbabietole e mousse di caprino

DSCF5246

DSCF5242

Chi conosce Moki sa che l’orzotto è il nostro “must have“. Cambiano le stagioni, cambiano i prodotti ma l’orzotto piace tantissimo e lo proponiamo in tutte le salse. Mai fermarsi… e il nostro motto include anche la preparazione di questo piatto.

L’orzotto è in realtà un’ottima soluzione per introdurre nella nostra dieta cereali e alimenti diversi dal classico riso o dalla pasta che abitualmente mangiamo.

DSCF7504

Ciotola di Wazars Store

Il nostro orzotto è cremoso e sa di buono. Si abbina alla perfezione con verdure e erbe aromatiche, si colora di verde (spinaci), rosso (rape rosse), arancione (carote) e diventa la scelta ideale per un pranzo carico di energia e benessere.

Assieme al frumento, l’orzo è il cereale più antico. Originario con buona probabilità dell’Asia occidentale e dell’Africa nordorientale, l’orzo è giunto in Europa prima del grano.

“Gli antichi Greci si alimentavano prevalentemente di orzo; il rancio dei gladiatori romani era la zuppa di orzo; l’ostia consacrata della Comunione è piatta e sottile poiché i pani dei primi cristiani erano di farina di orzo non lievitata”.

DSCF7514

DSCF7526

DSCF7528

Se poi è vero che per stare bene dovremmo mangiare tutti i colori, la barbabietola (o rapa rossa) non può che non essere nella top ten delle verdure rosso magenta. Le sue proprietà vedono una grande quantità di vitamine e sali minerali. Diciamo pure che si utilizza molto raramente, se non quasi mai, perché il suo sapore non è proprio comune e può non essere apprezzato da molti.

L’abbinamento di orzo e rapa rossa è super. Metteteci anche un po’ di caprino e sarà amore al primo assaggio. Piace un sacco anche ai bambini, ve lo garantisco, i miei nipotini ne vanno pazzi!

DSCF7545

DSCF7431

INGREDIENTI

  • 300 gr orzo perlato
  • 200 gr barbabietola
  • 50 gr burro
  • 80 gr Trentingrana
  • Brodo vegetale q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • 50 gr caprino
  • 50 gr panna fresca

DSCF7535

DSCF7438

DSCF7451

PREPARAZIONE

  • Potete preparare l’orzotto come un semplice risotto.
  • Lessate le rape rosse in acqua bollente per circa 40 min.
  • Pelatele e frullatele in modo da creare una crema. Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte.
  • Tostate l’orzo con un filo d’olio per circa 2 min. Iniziate ad idratare l’orzo con il brodo vegetale fino a cottura ultimata.
  • Spegnete il fuoco e incorporate la crema di barbabietole (all’ultimo, prima di servire, altrimenti la crema si ossiderà e addio colore rosso!)
  • Mantecate con burro e Trentingrana e lasciate riposare per 2 min. prima di servire.
  • Nel frattempo montate la panna ed incorporate delicatamente il caprino fresco mescolando dal basso verso l’alto.
  • Una volta nel piatto, decorate il vostro orzotto con una cucchiaiata di mousse di caprino.

DSCF7458

DSCF7487

DSCF7495

Con queste delicate manine di Marcello che guarniscono il piatto, io vi saluto e vi prometto che anche la prossima ricetta non vi deluderà…

Buon appetito a tutti voi 

Tutte le fotografie sono state realizzate da Greta Farnedi

 

+ Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo