Kofta: spiedini mediorientali


Kofta: spiedini mediorientali

Lo avevo promesso ad una mia cliente ed eccola qui, la ricetta delle K o f t a che tanto sono piaciute durante le serate dedicate alla cucina libanese, ovviamente da Moki Bistrot.

K o f t a. Sapete di cosa si tratta? Beh, è uno dei piatti in assoluto più diffuso nel mondo arabo, un piatto della mamma semplice e gustoso, ricco e saporito. Che poi altro non sono che polpette, un trito di carne di manzo (o un misto di manzo e agnello) con l’aggiunta di cipolle, coriandolo fresco, prezzemolo e una miriade di spezie. Comfort food mediorientale per eccellenza, le Kofta possono avere forme diverse e le varianti sono infinite. Noi abbiamo scelto di creare degli spiedini, stuzzicanti e ottimi da gustare in compagnia!

Le Kofta avranno un sapore autentico solo se cotte sulla griglia, sotto il calore cocente delle braci. Nella mini cucina di Moki è stato un’impresa, ma ci siamo riusciti e il successo è stato incredibile. Non temete però, verranno ottime anche se cotte in padella o al forno!

Infondo le Kofta sono molto semplici da preparare e sono una di quelle ricette che durante una cena con amici vi darà grande soddisfazione, magari abbinando i vostri spiedini con patate al forno alla paprika (date un’occhiata alle Batata Harra libanesi), un’insalata di bulgur o un taboulè fresco e leggero. Se poi preparate una salsina allo yogurt (con l’aggiunta di una spruzzata di limone, sale e qualche foglia di menta)  avrete fatto bingo!

INGREDIENTI

–  500 gr  carne di manzo macinata (o di agnello)

– 1 cipolla rossa tritata grossolanamente

– 1 cucchiaino di noce moscata

– 1 cucchiaino di cannella

– 1 cucchiaino di cumino

– 1 cucchiaino di paprika

– Buccia di limone

– Prezzemolo e coriandolo fresco

– Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

– Impastate tutti gli ingredienti come quando preparate delle polpette.

– Sistemate l’impasto attorno a delle bacchettine lunghe per spiedini.

– Cuocete sulla griglia (in assenza di questa, cuocete le vostre kofta in padella o create dei dischi tipo hamburger e metteteli in forno)

شهية جيدة

 


Chef: Marcello Coser

Fotografie: Michele Tarussio

 Ristorante: Moki Bistrot




+ Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo