Hummus di carote e curcuma


Hummus di carote e curcuma

green side-2

Lhummus mi incuriosisce da sempre. Sarà il nome, sarà  che è esotico al punto giusto, sarà che ricorda il Medio Oriente e quel senso velato di non conoscenza e di attrazione verso una terra così ricca e complicata. ( Vi avevo già parlato di hummus in un mio precedente post…)

Secondo Yotam Ottolenghi “il feticcio dell’hummus è così potente da portare zizzania anche tra ottimi amici” che finiranno per discutere su una moltitudine di argomenti legati a questa pietanza, come la temperatura con cui dovrebbe essere servito, gli ingredienti migliori ma più di ogni altra cosa finiranno per discutere sulle sue origini. Perché sì, l’hummus si mangia in tutto il mondo mediorientale e ogni popolo ne afferma la paternità, anche se le sue origini sono da sempre avvolte nel mistero, incerte e antichissime.

Certo è che l’hummus è ricchezza gastronomica e passione, servito in una miriade di modi, sia come semplice antipasto, accompagnato da pita o fattoush, oppure come base di un piatto più ricco come il kawarma. E’ un crema dalle mille sfaccettature, tradizionalmente a base di ceci, apprezzata anche in Occidente e oggi diventata oggetto di trasformazione, tanto che possiamo affermare di essere difronte ad una vera e propria hummus mania!

E allora largo ai colori, largo alle sperimentazioni.

Io vi suggerisco una ricetta davvero semplice ma originale, sano concentrato di benessere e perfetta per un aperitivo tra amiche: un hummus arancione grazie all’utilizzo delle carote – semplice ingrediente ma pieno di risorse – e della curcuma – nota da secoli nella medicina ayurvedica come potente antinfiammatorio, antiossidante e  antibiotico naturale -.

Il cibo arancione stimola l’appetito e la sinergia fisica e mentale, aiuta a raggiungere l’ascolto di sé stessi e delle proprie emozioni. Arancione simbolo di felicità e bellezza, anche per la vostra pelle. Mettetevi al lavoro e iniziate con questa crema, semplice, originale e meraviglioso elisir per una pelle più radiosa. Perché si comincia da ciò che mangiamo e condividiamo!

Progetto senza titolo-9  Progetto senza titolo-8

INGREDIENTI

  • 500 gr. carote
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • olio evo q.b.
  • mezzo spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di tahin
  • Mezzo succo di limone
  • Cumino q.b.
  • Qualche foglia di coriandolo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

  • Lessate le carote (oppure fatele cuocere in forno o caramellatele in padella, otterrete così un gusto più intenso)
  • Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea
  • Servite con un filo d’olio

Non vi resta che provarlo!

A presto

Vera




+ Non ci sono commenti

Aggiungi il tuo